Statistiche web
22 Luglio 2024
Meteo ItaliaNotizie Meteo

Meteo Martedì: Transita un vortice ciclonico. Gli effetti

Un veloce vortice ciclonico in transito sul nostro Paese, si dirige in tutta fretta verso le regioni del Sud portando con sé precipitazioni prevalentemente nelle aree peninsulari e, occasionalmente, lungo le coste del medio Adriatico. Questo parziale e veloce cambiamento atmosferico lascia tuttavia emergere un miglioramento nel Centro-Nord, dove la giornata si preannuncia via via più soleggiata, nonostante la presenza di nevicate sugli Appennini
Entriamo più nel dettaglio previsionale:
Al Nord, si assiste a una lenta risalita della pressione atmosferica. La mattinata potrebbe ancora riservare delle precipitazioni sui settori pianeggianti centrali, estendendosi poi verso le Alpi di confine, dove è prevista neve; non si escludono foschie o nebbie, soprattutto nel Veneto. La situazione evolve verso un clima più stabile, con il Nordovest che si distingue per condizioni meteorologiche particolarmente favorevoli, cieli sereni o poco nuvolosi e temperature ancora sorprendentemente miti per il periodo.
Sulle regioni del Centro e in Sardegna, si prevede una giornata all’insegna della stabilità, nonostante il cielo possa presentarsi irregolarmente nuvoloso o parzialmente coperto. È possibile la formazione di qualche precipitazione sporadica, principalmente al mattino, lungo le coste abruzzesi e molisane. Le temperature, soprattutto nei settori tirrenici, tenderanno a una lieve risalita diurna.
Arriviamo così alle regioni del Sud e alla Sicilia, dove l’influenza del ciclone si tradurrà in una giornata di tempo instabile su larga parte delle regioni. Si attendono precipitazioni, meno intense in Campania e più moderate in Basilicata, Calabria e Sicilia, dove non si escluderanno alcuni fenomeni temporaleschi. Nonostante i venti deboli da nord/nordest, si prevede un clima moderatamente caldo.