Statistiche web
20 Giugno 2024
Magazine Salute

Meteo: Cambia il CLIMA e aumenta il rischio di PERICOLOSE INFEZIONI alimentari

Cambiamenti climatici ed infezioni alimentare

I cambiamenti climatici non si limitano solo a stravolgere l’eco sistema, le nostre abitudini di vita riferite agli scenari meteo in generale,  ma sono ormai alla base di un preoccupanti infezioni di tipo alimentare. A confermare questo preoccupante effetto dei cambiamenti climatici ormai da tempo in atto sull’intero pianeta, è un o studio canadese pubblicato sull’importante rivista scientifica “Royal Society Open Science.

Le mosche sono la causa principale

Basandosi già da uno precedente, questo secondo studio è stato condotto dai Ricercatori di due importanti università, quella di Guelph e quella di Toronto e mette in evidenza come le mosche, uno dei principali responsabili delle infezioni alimentari, abbiamo una rapida riproduzione in ambienti caldi in quanto le uova tendono a schiudersi molto più velocemente. Questi insetti sono dunque il veicolo primario di un batterio denominato “Campylobacter” una delle più diffuse cause di infezioni alimentari.





Le infezioni raddoppieranno

Sulla base dell’evoluzione delle popolazioni d mosche in Canada negli ultimi 12 anni e delle proiezioni future della temperatura, dallo studio è emerso che nel 2080 le infezioni da Campylobacter raddoppieranno. Ogni aumento del 25% nell’attività delle mosche, sottolinea lo studio, fa salire del 28% l’incidenza dell’infezione.

Stefano Ghetti