METEO: l’Italia vivrà 3 giorni di NEVE NON STOP. Ecco quando e le zone a rischio



Meteo in peggioramento. Ci attendono 3 giorni a rischio neve su alcune Regioni d’Italia. Ecco quando e le aree maggiormente colpite

A cura di Stefano Ghetti
Saranno il gelo e la neve i protagonisti del meteo per i prossimi 3 giorni. Aria artica in arrivo sull’Italia porterà una fase molto fredda e nevosa già a partire da questa sera. Ma vediamo meglio nel dettaglio la tempistica di questo gelido peggioramento e le zone a rischio.

Come detto, già da questa sera si avranno nevicate sull’Appennino centrale in particolare sul versante adriatico attorno ai 500-600 metri di quota. neve possibile anche sui monti della Puglia. Nevicate sono attese anche sui monti della Basilicata, della Calabria meridionale, specie quella tirrenica e sul nord della Sicilia a quote prossime ai 700-800 metri. Durante la notte la quota neve scenderà rapidamente sotto l’incalzare di forti venti gelidi.

Giovedì e venerdì saranno le giornate peggiori, più fredde e nevose. Nevicate infatti sono attese su tutta la costa adriatica Dal sud delle Marche, all’Abruzzo, il Molise e la Puglia. Neve fino in pianura anche sulle aree interne. Possibili nevicate fino al piano anche su Campania, Basilicata, Calabria tirrenica e nord della Sicilia.

Sabato il brutto tempo insisterà ancora sulle medesime zone anche se la quote neve comincerà ad elevarsi rapidamente stante l’attenuazione dei venti gelidi.