Statistiche web
Meteo ItaliaNotizie Meteo

Meteo Mercoledì: Ultimi scampoli di bel tempo. Poi tutto cambierà

La situazione meteorologica è destinata a un temporaneo miglioramento grazie all’aumento della pressione atmosferica. La giornata si preannuncia prevalentemente soleggiata, con cieli che varieranno da sereni a leggermente nuvolosi, garantendo condizioni di bel tempo su gran parte del territorio. Da notare, tuttavia, la presenza di isolate precipitazioni residue, in particolare durante le ore mattutine, che interesseranno principalmente la Sicilia e la Calabria meridionale. Le temperature, per la maggior parte, saranno gradevoli nel corso della giornata, con venti che soffieranno con moderata intensità, prevalentemente da direzioni nordorientali. 
Previsioni Dettagliate
Nord: La pressione atmosferica in aumento favorirà condizioni meteorologiche stabili e piacevoli. Il cielo si manterrà sereno o al più lievemente nuvoloso su tutto il territorio, con la possibilità di formazioni nebbiose, in particolare sulla pianura centro-orientale durante le prime ore del giorno. Queste nebbie tenderanno a dissolversi progressivamente con il passare delle ore. 
Centro e Sardegna: Anche in queste regioni, l’aumento della pressione porterà a una giornata all’insegna del bel tempo. Il sole predominerà in un cielo che si manterrà prevalentemente sereno o poco nuvoloso, senza significative variazioni di temperatura, assicurando così una giornata dal clima ameno. 
Sud e Sicilia: Al mattino, le ultime piogge interessano Sicilia e Calabria, ma nel corso del pomeriggio si prevede un progressivo miglioramento con il cessare delle precipitazioni e un aumento delle schiarite. Le regioni meridionali godranno quindi di ampie aperture soleggiate, con cieli che si mostreranno sereni o al massimo moderatamente nuvolosi. Le temperature rimarranno sostanzialmente stabili, con valori massimi che varieranno dai 10°C di Potenza ai 16-17°C di Napoli e Palermo, confermando un clima generalmente piacevole per la stagione.
Tendenza
Da Giovedì il quadro meteorologico sarà destinato a peggiorare a partire dal Nord per effetto di una perturbazione che aprirà la strada ad un periodo deciso diverso da quello che stiamo vivendo in questi giorni. Vi daremo maggiori dettagli nei prossimi editoriali.