Statistiche web
20 Giugno 2024
Meteo prossima settimana

Meteo: PROSSIMA SETTIMANA, Anomalo ANTICICLONE e il vero INVERNO non c’è. Le Previsioni

Dopo la parentesi più fredda che vivremo tra domenica 5 e lunedì 6 Gennaio, la pressione tornerà ulteriormente ad aumentare a garanzie di condizioni meteo nuovamente stabili e con temperature in progressivo aumento.

Vediamo dunque nel dettaglio cosa ci riservano le Previsioni meteo per la PROSSIMA SETTIMANA.

Lunedì 6 gennaio, giorno dell’Epifania, l’elemento di spicco sarà sicuramente il freddo che avvolgerà ancora gran parte del Paese. Temperature molto rigide soprattutto di notte con minime ben sotto lo zero in particolare al Nord e nelle vallate più interne del Centro.

Sul fronte meteo invece non accadrà praticamente nulla e le uniche timide insidie saranno dovute a qualche densa foschia possibile sulla Val Padana. 

Da martedì 7 Gennaio, ecco che l’alta pressione prende ulteriormente vigore grazie anche ad un contributo sub-tropicale che porterà ad un afflusso d’aria mite soprattutto in quota. Le fredde correnti polari saranno dunque costrette rapidamente a battere in ritirata e già da martedì, per altro sotto un buon soleggiamento, i valori termici cominceranno lentamente a crescere.

Tra mercoledì 8 e giovedì 9, un possibile rapido passaggio di un vortice di bassa pressione tra le due isole maggiori, potrà provocare un brevissima parentesi di tempo più incerto mentre sul resto del Paese il sole sarà ancora protagonista. Attenzione invece al Nord dove potrebbe tornare alla ribalta la nebbia

Da venerdì 10 e per tutto il corso del successivo weekend, il caldo ed anomalo ANTICICLONE dovrebbe riuscire a dominare incontrastato. Ci attendiamo dunque giornate ancora ben soleggiate soprattutto al Centro Sud e sui rilievi del Nord. Sulla Val Padana invece, le nebbie potrebbero perdurare anche nelle ore centrali del giorno mantenendo un’atmosfera più grigia e rigida
Altrove invece, i termometri potrebbero tornare a salire sopra la media del periodo dando vita così all’ennesima fase di caldo fuori stagione. Insomma, l’INVERNO non c’è.

Al momento risulta molto difficile riuscire a capire quando l’alta pressione deciderà di ritirarsi e di concederci nuovamente il ritorno a condizioni meteo-climatiche più consone alla stagione. Vi terremo aggiornati in merito. 

Metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti