Statistiche web
20 Giugno 2024
Meteo Weekend

Meteo: WEEKEND, Sabato dormiente, ma da Domenica improvvisa irruzione POLARE. Le Previsioni

Nonostante la presenza di una figura di alta pressione a tutte le quote, deboli infiltrazioni d’aria umida riescono a penetrare sull’Italia portando alcune note d’incertezza sul fronte meteo a spasso per il Paese.

Nella giornata di venerdì sono state le regioni del Centro-Nord ad accusare una maggior presenza di nubi, mentre il Sud è stato in gran parte baciato dal sole e dal clima decisamente mite per il periodo. 

Nel corso di questo WEEKEND però, il meteo subirà alcuni cambiamenti. Vediamo nel dettaglio.

Sabato, le correnti relativamente umide porteranno una maggior nuvolosità ancora una volta al Centro ma anche su alcuni tratti del Sud. Sulle zone interne della Toscana, e verso sera anche sui comparti tirrenici della Calabria, potrebbe anche cadere qualche debole piovasco

Sul resto del Paese il quadro meteorologico si manterrà ancora statico con ampie zone soleggiate e con temperature sempre miti specialmente sulle regioni del mezzogiorno. Qui i valori massimi si manterranno ben superiori alla media del periodo.

La seconda parte del fine settimana vedrà invece una domenica caratterizzata da un generale cambio della circolazione. L’alta pressione migrerà in parte verso nord quel che basta per attivare la discesa di aria molto fredda di origine polare e diretta verso i Balcani e l’area più orientale d’Italia. 

Ci attendiamo dunque l’arrivo di qualche disturbo sul medio-basso Adriatico e su alcuni tratti del Sud. Avremo probabilmente qualche improvviso rovescio specie su Abruzzo, sul nord del Molise e nel pomeriggio sui comparti settentrionali della Sicilia. 

Su queste regioni si attiveranno anche forti venti settentrionali che provocheranno un netto e generale aumento del moto ondoso in particolare sul basso Adriatico e sull’area ionica. Attenzione anche alle temperature che faranno registrare una brusca diminuzione

Al Centro e sulle regioni settentrionali, l’ingerenza dei venti freddi si avvertirà in forma più attenuata. Il meteo risulterà ben tranquillo a tratti anche soleggiato seppur in un contesto più ventoso e con temperature in moderata diminuzione. Il freddo infatti, si farà sentire maggiormente di notte quando al Nord e sulle zone interne del Centro i termometri potranno scendere di qualche grado sotto lo zero

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti