METEO: si avvicina un nuovo FREDDO PEGGIORAMENTO. Torna la neve a bassa quota. Ecco quando e dove



Meteo: FREDDO VORTICE di bassa pressione si forma sull’Italia. Torneranno il freddo e la NEVE

Nonostante l’afflusso d’aria fredda di questi giorni abbia perso di energia, il tempo non è ancora riuscito a guarire al sud dove insistono note d’instabilità anche se in un contesto decisamente meno rigido rispetto ai giorni scorsi. Ora la situazione vivrà una brevissima fase più tranquilla in attesa di un nuovo peggioramento che già da martedì s attiverà sul nostro Paese.

La formazione di un vortice di bassa pressione comincerà a richiamare aria via via sempre più fredda e concentrerà comunque la sua azione più intensa ancora una volta al centro e al sud Italia. Martedì infatti il meteo andrà rapidamente peggiorando con piogge sparse su tutto il centro sud e con qualche nevicata sull’Appennino a quote medio alte.

Fra mercoledì  e per gran parte della giornata di giovedì, il tempo risulterà molto instabile specie sull’area adriatica del centro e al sud. Le temperature caleranno a la quota neve potrà scendere fin verso le aree collinari.

A seguire il vortice di bassa pressione scenderà verso sud andando a coinvolgere essenzialmente sul sud Italia mentre il tempo andrà migliorando al centro.

In questo frangente la situazione meteo al nord si manterrà spesso tranquilla a parte il passaggio di un po’ di nubi specie a ridosso delle Alpi e sul nord est.

Le temperature, come detto, diminuiranno su tutto il Paese specie fra mercoledì e giovedì quando al nord si registreranno nuovamente valori gelidi di notte e in prima mattina. Gelo notturno anche su alcune aree interne del centro specie su Toscana ed Umbria.