Statistiche web
22 Luglio 2024
Meteo Weekend

Meteo: WEEKEND, Sabato e Domenica con un TOSTO ANTICICLONE, ma non per tutti. Ecco dove servirà un Ombrello

L’alta pressione continua a dominare lo scenario meteo sull’Italia nonostante sia marginalmente disturbata da alcune insidie. Insomma, su molte regioni del Paese il sole riesce a splendere quasi indisturbato, mentre su altre incontra alcuni ostacoli  come ad esempio le fitte ed insidiose nebbie e le nubi basse.

E’ il caso della Val Padana dove la nebbia, dopo aver ridotto drasticamente la visibilità soprattutto nelle ore più fredde, tende a sollevarsi trasformandosi in nubi basse capaci di mantenere il cielo coperto per gran parte della giornata.

Ma nel corso di questo WEEKEND avremo un altro aspetto da considerare. Questo TOSTO ANTICICLONE muoverà in parte il suo baricentro verso nord attivando così la discesa di masse d’aria più fredda dai quadranti nord-orientali. 

Vediamo quali saranno gli effetti in Italia tra sabato e domenica. 

Partendo dalla giornata di sabato 10 gennaio, ci attendiamo una maggior variabilità sulle zone solitamente più esposte a queste correnti d’aria . Ci riferiamo principalmente  alle regioni del medio e basso Adriatico e gran parte del Sud.

La maggior presenza di nubi ci costringerà a tenere un ombrello a portata di mano in quanto sarà anche possibile qualche breve piovasco che potrà bagnare essenzialmente i comparti centro-settentrionali della Puglia, il nord della Basilicata e della Calabria. 

Sul resto del Paese, il sabato trascorrerà con un tipo di tempo tranquillo e a tratti anche ben soleggiato ma ad eccezione della Val Padana e di alcuni tratti delle vallate più interne del Centro dove troveremo il consueto mix tra nebbie e nubi basse e con un tipo di clima sicuramente più rigido rispetto alle zone maggiormente soleggiate

Domenica infine, la situazione generale non farà registrare grossi cambiamenti. L’afflusso d’aria più fredda nord-orientale continuerà ad interessare la fascia adriatica e il Sud ma con una minor ingerenza delle nubi rispetto al sabato

Sole prevalente invece sulla Sicilia, in Campania, su tutto il lato tirrenico e sui rilievi del Nord. Qui si registrerà anche un moderato aumento delle temperature massime

Continuerà invece a rimanere fuori dal coro la Pianura Padana ancora costretta a restare avvolta in una fredda coperta nebbiosa che potrà insistere per gran parte del giorno

Metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti