Statistiche web
20 Giugno 2024
Meteo Weekend

Meteo: WEEKEND, l’Italia avvolta da un CICLONE. Arrivano un Sabato e Domenica di tempo CATTIVO

L’autunno pare finalmente essersi svegliato anche sul Bel Paese dopo un lungo letargo durato praticamente per tutto il mese di ottobre. In questi ultimi giorni il meteo ha subito un peggioramento su alcune zone del Paese e le temperature stanno ritornando gradualmente all’interno della media del periodo.

Se concentriamo poi la nostra attenzione nell’immediato futuro, il quadro generale non sembra rivolto ad un ritorno alla stabilità, anzi, proprio a cavallo del prossimo WEEKEND, ecco che il tempo sembra destinato a rimanere molto CATTIVO in quanto, tra sabato e domenica, tutta l’Italia sarà avvolta da un CICLONE con centro motore tra l’Inghilterra e la Francia e che condizionerà negativamente il quadro meteorologico.

Visto che siamo ancora a mercoledì però, preferiamo non entrare  troppo nel dettaglio in sede previsionale, lasciando tale compito ai prossimi editoriali.

Vediamo dunque in linea generale come potrebbe distribuirsi il maltempo atteso nel fine settimana.

Sabato il rischio maggiore di pioggia e di temporali sarà relegato soprattutto alle zone del Nord Ovest, alla Sardegna e su gran parte della fascia tirrenica. Piogge e qualche temporale anche all’estremo Sud principalmente sull’area ionica.

Tempo relativamente più asciutto invece sulle estreme zone del Nordest, la Sicilia e tutta la fascia adriatica ad esclusione delle zone salentine.

Clima autunnale, freddino ed umido al Centro Nord ma decisamente meno freddo al Sud.

La domenica potrebbe essere in linea di massima la giornata peggiore. Tutte le regioni del Centro Nord, specie i lati più occidentali, si troveranno sotto nubi, piogge e temporali con fenomeni anche intensi sull’area centrale tirrenica.

Qualche schiarita in più sul basso Adriatico, la Basilicata e la Calabria dove il meteo però sarà destinato a peggiorare verso sera.

Temperature senza grossi scossoni. Attenzione ai forti venti sui settori centrali e meridionali delle coste tirrenica e adriatiche.

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti