METEO Weekend: fine settimana a tratti ancora GELIDO E NEVOSO. Meglio da Domenica ma…



Meteo: sabato ancora FREDDO su gran parte del Paese. Meglio la domenica. Ma all’orizzonte si prepara una nuova offensiva. Ecco quale

A cura di Stefano Ghetti
Il fine settimana si aprirà ancora all’insegna del freddo a tratti anche del gelo sulle pianure del nord dove i maggiori rasserenamenti notturni favoriranno ancora temperature ben al di sotto dello zero. Ma il freddo continuerà a farsi sentire anche sul resto del Paese nonostante i venti gelidi nord orientali cominceranno gradualmente ad attenuarsi.
 
Sabato sarà una giornata discretamente soleggiata al nord. Nubi sparse invece al centro ma senza fenomeni. Al sud invece avremo ancora qualche piovasco sparso specie sulla Puglia , sulla Calabria ionica e sul nord della Sicilia. La neve potrà ancora cadere su queste zone ma a quote via via più elevate.
 
Domenica invece dovrebbe essere una giornata più tranquilla e meno fredda per tutto il Paese soprattutto di giorno. Di notte infatti, le temperature saranno ancora rigide sulle pianure del nord e nelle zone interne del centro. Residua incertezza sarà ancora possibile sulla Puglia e ancora una volta sulla Calabria e sul nord della Sicilia. Su queste aree non sono da escludere ancora deboli fenomeni sparse. Più sole al centro nord ma attenzione alla comparsa di qualche banco di nebbia sulle aree della pianura padano veneta e su alcuni tratti interni della Toscana e dell’Umbria.
 
Dando un veloce sguardo in avanti, sembra ormai confermato il ritorno dei venti freddi da nord est fra martedì e mercoledì. In seguito sembra formarsi un vortice di bassa pressione sul centro Italia che tornerà a riportare forte instabilità sulle Regioni centro meridionali dove potrà tornare a cadere la neve anche a quote basse. Al momento, tuttavia, questa seconda ondata di freddo pare meno intensa della precedente. Torneremo sull’argomento in altri editoriali.