Statistiche web
19 Giugno 2024
Meteo Italia

Meteo ITALIA: LUNEDÌ tregua. Da martedì, torna il FORTE MALTEMPO

La porta dell’Atlantico si è spalancata e una profonda depressione sulle Isole Britanniche invia a fasi alterne numerosi fronti perturbati. Due di questi sono appena transitati nel corso del weekend provocando una fase di intenso MALTEMPO con  numerosi problemi e disagi idrogeologici. Ora, tuttavia, la furia degli eventi si va placando e quella di LUNEDÌ sarà una giornata all’insegna del generale miglioramento anche se non mancheranno residui piovaschi soprattutto a ridosso dell’area appenninica centro meridionale. Anche le temperature approfitteranno delle maggiori schiarite per aumentare di qualche grado soprattutto al Nord. Ma all’orizzonte si intravede già una nuova fase di FORTE MALTEMPO per effetto di un’ennesima perturbazione atlantica che comincerà ad interessare l’ITALIA già da martedì mattina. Vediamo più nel dettaglio.

Sotto osservazione saranno nuovamente il Nord specie la Liguria e i rilievi alpini e prealpini. Tempo in peggioramento col passare delle ore sulla Sardegna e su gran parte delle zone interne e tirreniche del Centro. Meglio invece andranno le cose al Sud e sui versanti adriatici, dalle Marche fino alla Puglia. Su queste zone avremo anche un tipo di clima più mite rispetto al Nord e questo non solo a causa di una minor ingerenza del brutto tempo ma anche a causa dei venti sempre orientati da Scirocco. Mercoledì il meteo continuerà a rimanere sotto l’influenza di questa perturbazione con ancora piogge su gran parte delle regioni del Nordest e  la Liguria specie quella di levante. Precipitazioni sparse anche al Centro ma con maggior rischio sempre sui lati tirrenici. Il meteo andrà moderatamente peggiorando anche al Sud con piogge e qualche rovescio specie su Puglia centro settentrionale,  BasilicataCampania e a scendere anche l’area del basso Tirreno specie i settori nord della Calabria e gran parte della Sicilia centro occidentale.

Sul fronte termico continueremo ad avere un tipo di clima mite al Sud specie sulla Puglia con valori termici ben al di sopra della media. Farà relativamente più freddo al Nord e su alcuni tratti del Centro. Senza entrare nel troppo nel dettaglio, confermiamo inoltre una persistenza del tempo instabile a tratti  perturbato anche nei giorni successivi. Ma di questo ce ne occuperemo negli editoriali dedicata al meteo della settimana.

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti