METEO: una domenica senza pace. Piogge, temporali e NEVE. Torna anche la nebbia

Meteo: circolazione depressionaria sul nostro Paese. Alcune zone d’Italia ancora sotto piogge, temporali e nevicate. Rischio nebbia al nord

La domenica si preannuncia ancora assai movimentata dal punto di vista meteo. Una circolazione di bassa pressione manterrà condizioni meteo a tratti fortemente instabili. Vediamo nel dettaglio le zone interessate da nubi e fenomeni.

Partendo dal nord la situazione meteo sarà condizionata solo da una spiccata variabilità con nubi alternate a generose schiarite. Nubi più insistenti sull’Emilia centrale, Romagna e sud del Veneto. Nelle prime ore del mattino possibile formazione di qualche banco di nebbia sulla pianura padana in particolare quella occidentale. Freddo di notte con possibili gelate in formazione nelle zone interessate dai maggiori rasserenamenti.

Il tempo peggiore lo troveremo al centro Italia e su parte del sud con piogge sparse su tutto il Lazio, anche a Roma. Altri piovaschi bagneranno l’Abruzzo, il Molise, la Campania, il nord della Puglia e di settori sud della Sicilia dove si potrà avere anche qualche temporale. Cadrà anche qualche nevicata in sull’Appennino centrale fino ai monti della Campania, Molise e area garganica a quote comprese fra i 900-1000 metri. Tempo più tranquillo invece sulla Toscana e sulle Marche.

Le temperature caleranno al centro Italia specie nei valori massimi. Resteranno stazionarie invece al sud dove saranno ancora presenti venti più miti ed umidi dai quadranti meridionali