Statistiche web
22 Luglio 2024
Meteo ItaliaMeteo WeekendNotizie Meteo

Meteo WEEKEND: piomba sull’Italia un vortice ciclonico! Sarà forte MALTEMPO

Allora, prepariamoci perché sembra che ci aspetti un fine settimana piuttosto movimentato, grazie a un vortice che promette di portarci un bel po’ di acqua e neve, soprattutto sulle montagne.
Mettetevi comodi che vi racconto un po’ la situazione!
Partiamo dal fatto che una perturbazione sta già facendo il suo sporco lavoro dalle nostre parti, iniziando dal Nord, dove il cielo si è coperto a vista d’occhio e si prevedono ancora piogge per le prossime ore e per tutta la giornata di venerdì. Insomma, il weekend non si annuncia dei più sereni.
Parliamo delle previsioni. Sabato 24 al Nord la mattina dovrebbe passare senza troppi intoppi, anche se qualche fiocco di neve si farà vedere sulle Alpi. Ma nel pomeriggio la situazione cambia, con piogge qua e là e neve che potrebbe arrivare anche a quote non troppo elevate, soprattutto in Lombardia e Piemonte orientale. In altre zone, invece, potremmo vedere qualche timida schiarita. 
Anche al Centro e in Sardegna, dopo un inizio di giornata abbastanza tranquillo, il tempo si guasterà nel pomeriggio. Ci aspettiamo piogge a intermittenza e qualche temporale, soprattutto in Toscana e Sardegna, mentre in Umbria e Lazio i disturbi saranno meno frequenti. Ma non finisce qui, perché sull’Appennino potrebbe nevicare oltre i 1200-1400 metri.
Scendendo verso il Sud e la Sicilia, ci aspettano cieli grigi e piogge un po’ dappertutto, specialmente in Sicilia, Calabria, Basilicata e nelle zone centro-meridionali della Puglia. La Campania dovrebbe salvarsi, con fenomeni meno intensi o assenti. E per gli amanti della neve, buone notizie: potrebbe fare capolino nelle zone montuose più alte.
Domenica 25 febbraio il maltempo al Sud si farà più intenso, con piogge che sembrano non voler darci tregua per tutta la giornata. Ma non pensiate che il resto d’Italia se la caverà, perché dopo una mattinata e una parte del pomeriggio abbastanza tranquilli al Centro-Nord, il tempo peggiorerà di nuovo dal tardo pomeriggio, iniziando dal Nordovest e spostandosi poi verso Toscana e Sardegna, con piogge più abbondanti e neve sui rilievi dalla serata.
Questo ennesimo guasto è opera di un altro vortice ciclonico che sembra volerci tenere compagnia anche nei primi giorni della prossima settimana.
Insomma, teniamoci pronti e, se potete, meglio restare a casa al calduccio!